Beijing 2008 per il cellulare, atmosfera olimpionica tascabile dell’edizione tenutasi a Pechino

beijing-2008

Come di solito accade, un evento sportivo di queste proporzioni non poteva non attrarre l’attenzione delle principali major dei videogiochi e tra le case produttrici, citerò quella sulla quale si basa questa recensione, la GLU.

Anch’essa si è aggiudicata la licenza esclusiva per la realizzazione del videogame ufficialmente ispirato alle Olimpiadi 2008. La versione per telefono rende onore alla spettacolarità della competizione: ottima grafica, eccellente animazione, discreto audio, buona risposta del sistema di controllo.

L’unico appunto che si può fare agli sviluppatori è la scarsità di discipline rappresentate, solo quattro: 100 metri piani, 200 metri stile libero, lancio del martello e tennis tavolo. Anche la scelta delle nazioni, tra le quali l’Italia appare deludente: solo 32, contro le 205 nazioni ufficiali che parteciparono ai Giochi.

Il gioco è acquistabile sulla rete al costo di 5 euro circa, risparmiandovi la ricerca posso rimandarvi ad un sito www.jamba.it cercandolo nel suo motore di ricerca. E’ solo un aiuto, se interessati liberi di fare l’acquisto da qualsiasi altra parte. In conclusione forse si poteva svilupparlo meglio, ma il giudizio è comunque molto buono e lo spirito internazionale di competizione verrà soddisfatto.

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter
Pubblicato in Giochi Sportivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*