Free Fall

Un gioco che vi farà divertire grazie ad una trama assolutamente diversa da tutti gli altri titoli usciti per Nokia fino ad ora. Scopo del gioco infatti, sarà quello di aiutare tutti i paracadutisti ad aprire il proprio paracadute digitando (e qui sta la vera differenza con tutti gli altri), la combinazione numerica che apparirà in alto sul display, nel minor tempo possibile.

Bisognerà farlo prima che il paracadutista in questione “lasci” lo schermo (in altre parole, prima che si sfracelli al suolo!!), e a questo punto dovremo essere già pronti ad aiutare il paracadutista successivo e cosi via fino a quando non passeremo al livello successivo. Attenzione però, far arrivare a terra in maniera dolorosa troppi paracadutisti, ci porterà rapidamente al Game Over, per cui state pronti a digitare numeri il più velocemente possibile.

Una volta aperto un numero soddisfacente di paracaduti come detto, si sale di grado, e le cose si fanno via via più complicate. Simpatica anche la trovata di cambiare scenario ad ogni livello, infatti, man mano che cambieremo quadro, faremo un vero e proprio giro del mondo, passando per vari stati e giocando con, come sfondo, una caratteristica tipica di quello stato (nel primo livello saremo a Parigi, sotto la Tour Eiffel, negli U.S.A. invece giocheremo con la statua della libertà di fronte a noi!).

Passiamo alle considerazioni grafico sonore del gioco: Free Fall è stato realizzato dalla Mr Goodliving, da sempre nota per una grafica semplice ma ben curata, molto colorata e allo stesso tempo fluida e dalla giocabilità intuitiva ed immediata. Il sound è ben curato, opzionabile nel menu principale, cosi come la vibrazione in stile controller dual shock playstation.

Per cui, amanti del brivido e dei salti nel vuoto, preparatevi a rischiare la vita, e ricordatevi di non tirare la levetta troppo tardi… Buon divertimento.