Gold Hunter

Cacciatori d’oro di tutti i tempi, è di nuovo aperta la caccia al prezioso materiale

Da sempre, l’oro è stato il cruccio di tutti i ricercatori, dai tempi della grande migrazione verso gli States, terra ricca di miniere e teatro di aspri scontri proprio dovuti a questo pregiatissimo materiale. Poteva quindi mancare un titolo dedicato a lui? Ovviamente no, per cui ecco a voi Gold Hunter (alla lettera Cacciatore d’oro), gioco nel quale avrete come obiettivo quello di collezionare tutte le pepite sparse nel quadro e completare cosi tutti i livelli.

L’ambientazione di gioco è piuttosto bizzarra e particolare: nessuna miniera ne terreno incolto, ma bensì i tetti di una cittadina americana, in stile più Batman che altro!! Tuttavia, la giocabilità rimane molto divertente: sarà possibile bruciare parti di muro mediante un’apposita arma a nostra disposizione (presumo sia una fiamma ossidrica!), con la quale appunto aprirci varchi ed entrare in pareti apparentemente invalicabili.

Una volta collezionate tutte le pepite visibili, dovremo muoverci lungo il quadro e avanzare a quello successivo; man mano che avanzeremo, aumenteranno anche le difficoltà e i nemici che ci creeranno problemi e impediranno la nostra corsa all’oro. Peccato per la presenza fra i nemici di creature assurde per un gioco che sarebbe potuto essere ben più reale: infatti, ci troveremo ad affrontare fantasmi e creature simili, che fanno perdere un po’ del realismo iniziale al gioco

Si gioca in maniera classica con i tasti direzionali del pad, mentre si fa fuoco (è proprio il caso di dirlo!) con il tasto 9. Create trappole quando i fantasmi vi verranno incontro, in modo da farli cadere nelle buche e rendere cosi lineare il vostro passaggio. Una volta chiusa la partita potrete registrare la vostra performance nella top score di sempre, in modo da confrontarvi e migliorarvi di volta in volta.

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter
Pubblicato in Giochi Avventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*