Heroes

heroes1

“Salva la cheerleader, salva il mondo!” Chi di noi non ha mai sentito questa celebre frase proveniente dal telefilm statunitense di successo, dedicata a degli eroi che in realtà non sanno di essere tali. Il gioco, riprende la trama della prima stagione e con fiducia segue tutti i dettagli del telefilm stesso, risultando come se fossi tu stesso a decidere in che modo far andare le cose.

L’avventura, ha inizio con il personaggio di Niki Sanders che deve cercare, attraverso i suoi super-poteri, di riportare a casa suo figlio Micah, rapito e nascosto dalla Compagnia, da qualche parte nel Casino di Las Vegas. Niki, dovrà usare i suoi superpoteri, ovvero la super-potenza nella lotta (in quanto condivide il suo corpo con un’altra entità superpotente), oltre che per distruggere ogni cosa che possa ostacolare il suo cammino, comprese le guardie del Casino.

I tasti da utilizzare per poter procedere con il gioco, sono quelli del tastierino numerico del cellulare, con i tasti 2/4/6/8 per muoversi; 1/3/7/9 per muoversi diagonalmente; ed infine 0/5 per poter usare il potere del personaggio che si ha a disposizione, identico a quello che possiede nella serie tv.

La grafica è bellissima, non sembrando quasi un gioco per il cellulare, per via: della riproduzione praticamente identica delle figure animate rispetto quella dei protagonisti reali, e della bellissima riproduzione delle arti marziali (nel caso dell’eroe Niki) contro le guardie. Anche la musica, in formato midi, riproduzione della colonna sonora del telefilm stesso, fornisce una carica di suspance ed intrigo nel gioco.

Infine, Heroes, è ben realizzato, risultando coinvolgente ed appassionante allo stesso tempo. Si dovrà cercare di essere degli eroi e di comportarsi come tali, anche se, all’inizio del gioco, non sembrerà così. Un’ottima occasione per non lasciarsi scappare i propri idoli e di indirizzarli verso la retta via, non degli eroi, ma dei supereroi.