Marble Mania

marblemania

Amanti delle bocce, delle biglie, e del Curling ecco un gioco che trasformerà i vostri momenti di noia in puro divertimento: Marble Mania, ovvero il gioco adatto a tutti quelli che hanno le dita calde e precise, sempre pronte a sparare colpi e calcolare sponde con precisione chirurgica.

Le regole del gioco sono molto semplici: si hanno a disposizione tre palline, le quali vanno lanciate (possibilmente e a seconda della nostra bravura!) lungo la parte dello schermo contraddistinta dal bersaglio, ovvero i tre cerchi (rosso blu e verde) che ci forniranno un punteggio più o meno alto a seconda dell’obiettivo centrato.

Ovvio che più ci avvicineremo al centro e più la nostra “posta” sarà alta; attenzione però, il computer sarà sempre in agguato per allontanarci dal centro e farci perdere punti preziosi; per cui starà a noi calcolare bene le mosse e piazzare le nostre biglie in posizioni consone e dalla difficile variazione anche se colpite.

Un’ulteriore difficoltà è rappresentata dal fatto che il primo tiro della gara spetterà sempre a noi, per cui sarà l’intelligenza artificiale del gioco ad avere l’ultima parola… Fortunatamente quella umana risulta ancora superiore alle macchine!

Nella schermata di gioco, vedremo in basso a destra le bocce ancora da lanciare: le nostre sono rosse mentre quelle del rivale sono celesti; in mezzo e in basso allo schermo ci sarà la boccia da lanciare, lungo il quale muoverci a destra e sinistra per prendere la mira con accuratezza. Completano il quadro i punteggi (il nostro in alto a sinistra con la scritta YOU e quello del nostro avversario a destra con la scritta OPP), e il tappeto blu lungo il quale si fermeranno le palline da noi lanciate.

Possibile salvare i punteggi in una speciale classifica. In definitiva, Marble Mania è un gioco semplice ma dal divertimento assoluto, dotato di grafica più che discreta e di una giocabilità intuitiva e coinvolgente. Peccato solo per la monotonia, infatti sarà possibile solamente sfidare il computer senza alcun tipo di variazione ne di difficoltà ne di game play, fatto questo che rende scarsamente longevo il gioco, ma non per questo meno divertente.

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter
Pubblicato in Giochi da Tavolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*