Ninja Run

njnruj

Presentandosi al pubblico come nuova casa produttrice, la Spagnola Micro Jocs ha scelto un titolo totalmente estraneo alla patria, proponendo anzi una tematica orientale con riferimenti, sia di gioco che di estetica, giapponesi. Sin dalle prime battute infatti, i tipici e incomprensibili caratteri del Sol Levante, imperverseranno sul gioco, traghettandoci in un’avventura senza tempo che ci terrà incollati ai tasti del nostro Nokia sino a che non l’avremo portata a termine.

L’introduzione recita: “L’antico Giappone, durante la dinastia della famiglia dei Nabeshima, col capo samurai Takanubu, era la casa di Masao, figlio del capo samurai, ed esperto di arti marziali tra le quali il Kung – Fu. Una volta completati tutti gli allenamenti, Masao è pronto per partecipare alla grande battaglia di Seki Gamaga!”

Lanciatevi quindi lungo i vari quadri, muovendovi celermente per non cadere vittime dei vostri nemici, collezionate tutte le varie abilità presenti in ogni livello, prime fra tutte la Cremality, ricetta segreta dei Ninja che attribuirà a Samao una maggiore potenza, o le “Bolas de Arroz de la Abuela”, potenti bombe energetiche che ci permetteranno di recuperare le nostre forze in un batter d’occhio.

Scopo finale del gioco, sarà quello di correre a più non posso fino al check point successivo, superando tutti i nostri rivali e chiudendo in testa questa sorta di particolarissima gara di velocità, in modo tale da arrivare al livello successivo. Una volta completati tutti i livelli, evitando di volta in volta tutti i nemici, e completando i vari riferimenti cronometrici in testa, in modo tale da raggiungere l’ambito premio che ci eleggerà Ninja a tutti gli effetti.

Ninja Run è un gioco bizzarro quanto divertente, dotato di una più che discreta grafica e un altrettanto delizioso reparto audio, che ci porteranno a misurarci con questo game sicuramente originale, e certamente coinvolgente. Buona corsa…

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter
Pubblicato in Giochi Azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*