Suicidal Squirrels

 

Questo gioco dal titolo inquitante rappresenta, in realtà, un divertente passatempo per il quale, però, occorrerà mettere da parte il buonismo e sostiutirlo con una buona dose di cinismo misto a crudeltà.

Si, perchè il giocatore dovrà aiutare dei teneri scoiattoli a suicidarsi. Mentre in genere nei

giochi occorre darsi da fare per mettersi in salvo fuggendo ai pericoli in Suicidal Squirrels bisgona impegnarsi nel fare il contrario.

Ottenuta la predisposizione psicologica per questa operazione si da via al gioco. Da subito si ci rende conto dell’alto umorismo presente nel gioco. Questi simpatici animaletti non cercano davvero un modo consono per porre fine alla loro esistenza. Tutt’altro! I medoti che intendono usare per suicidarsi sono surreali quanto divertenti.Si tratta, in sistesi, di cortometraggi quasi più a mò di barzelletta che di gioco. Nei diversi livelli di gioco l’utente avrà modo, nell’aiutare gli scoiattoli nel loro intento, di distribuire dei poteri ad ogni animale, il tutto monitorando il tempo che inesorabile porta al game over.

Relativamente alla struttura tecnica del gioco, Suicidal Squirrels è ben realizzato, la longevità è siddisfacente e la varietà di azioni che si possono compiere, altrettanto.

La grafica è un pò limitata, forse lo stile fumettistico avrebbe potuto esprimere qualcosa di più rispetto a quello utilizzato che vede dei minuscoli scoiattoli tutti uguali.

Per quel che concerne il comparto sonoro, questo è caratterizzato da musiche orecchiabili che pur non risultando fastidiose non eccellono in qualità. il sistema di controllo è molto semplice ed intuitivo.

In conclusione questo titolo forse meriterebbe una realizzazione grafica più dettagliata ma nel complesso si rivela un divertente puzzle game…certo se al posto degli scoiattoli ci fossero state delle vipere sarebbe stato tutto un altro stimolo…

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter
Pubblicato in Giochi Arcade Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*