Wimbledon 2008


Il tennis viene spessissimo proposto nei giochi per cellulari perché permette di avere un controllo sui giocatori veramente entusiasmante e difficile da riproporre in altri sport.

In questo titolo,
Wimbledon 2008, si potrà verificare come il tennis si presti nelle versione videoludiche. Inutile parlare di come procede il gioco che si basa sulle regole ufficiali del tennis. Con il pad numerico si può si spostare il personaggio che impartire la direzione alla pallina. Poi si passa al controllo della racchetta.

Il giocatore potrà scegliere, tra le diverse modalità, se cimentarsi in una  partita singola o nel torneo di Wimbledon o se crearsi una vera e propria carriera, che consente di formare un campione partendo da zero. Beh una bella soddisfazione, dopo un duro lavoro fatto di allenamenti e partite di prova, vedere scalare le vette delle classifiche al proprio giocatore non è certo una cosa da poco.

Al di la della struttura del gioco, che giudicherei più che soddisfacente, occorre analizzare l’aspetto tecnico che assume in questa tipologia di giochi, un aspetto piuttosto importante.

In Wimbledon 2008 la grafica vanta una buona dose di dettagli e un uso dei colori piuttosto realistico. In conclusione questo titolo conferma come tra i giochi sportivi il tennis sia certamente il più adatto nei giochi per cellulari.

Un bel passatempo che darà modo di praticare uno degli sport più belli che abbiamo.